Fai fiorire il tuo corpo con i trattamenti di bellezza

slider 2

E’ arrivato il momento di iniziare a scoprirsi lentamente in vista dell’estate. L’inverno ha lasciato i suoi segni grigi e cupi sul nostro corpo e bisogna di ricorrere ai ripari con qualche piccolo trattamento di bellezza per risvegliare la pelle dal letargo. E’ possibile approfittare delle offerte proposte dai centri benessere per un percorso completo, per facilitare l’eliminazione delle tossine o ricorrere ai rimedi casalinghi.

Trattamento scrub gambe e braccia

Con il trattamento scrub si elimina lo strato superficiale di cellule morte e si favorisce la rigenerazione. La pelle appare subito più luminosa e scoprendo gambe e braccia in pubblico non si faranno i conti con la forforina tipica della pelle secca e poco nutrita che può mettere a disagio. Per quanto riguarda i prodotti da utilizzare si può acquistare uno scrub già pronto in erboristeria o realizzarne uno a base di olio d’oliva e zucchero.

Trattamento scrub piedi

I piedi sono i più “maltrattati” durante l’inverno, per questo motivo hanno bisogno di qualcosa in più della solita pedicure. In commercio esistono degli scrub adatti ai piedi a base di acqua marina che levigano i talloni e stimolano la circolazione sanguigna.

Fango riequilibrante

A questi trattamenti può seguirne uno a base di fango apprezzato da sempre per i risultati visibili con una sola applicazione. Molteplici sono i benefici dei fanghi, dalla riattivazione del microcircolo al miglioramento dell’aspetto della pelle.

Ripulire il viso

Il viso è la zona del corpo più esposta. Inquinamento e capricci climatici tendono a danneggiarla. Quindi occorre effettuare un trattamento “detox”. Il primo step ovviamente è uno scrub, il secondo una maschera. Il consiglio è di fare un salto dall’estetista per una pulizia del viso che consentirà di eliminare anche gli odiatissimi punti neri e prepararsi alla prima tintarella.

primavera
benessere in primavera
bellezza primavera

Lascia un commento