Lipofilling al seno

Secondo una recente indagine è stato appurato che sono moltissime le donne che per aumentare il proprio seno ricorrono al lipofilling. MA cos'è il lipofilling?

Si tratta di un metodo naturale, sicuro che non comporta rischi o complicanze. Attraverso questo metodo è possibile estrarre da alcune zone del corpo (cosce, fianchi, addome) il grasso per poi trasferirlo nella zona da trattare. Si tratta di un intervento non invasivo.

Quali sono i vantaggi che si possono ottenere da questa metodica?

  • il grasso trasferito permane per tutta la vita
  • non esiste la possibilità di sviluppare intolleranze o allergie
  • è un metodo economico rispetto alle altre procedure utilizzate
  • dona un risultato naturale e duraturo nel corso del tempo

Ecco come avviene l'intervento:

Il grasso viene prelevato alla paziente con tecnica sterile, attraverso  apposite cannule. Il grasso viene trattato e purificato e iniettato nuovamente nelle zone che richiedono un aumento di volume.

Nel punto di ingresso della cannula viene eseguita una piccola incisione, ma che sarà successivamnete chiusa con dei cerotti appositi o con un punto di sutura. A guarigione avvenuta non si intravederà nessun tipo di cicatrice.

Il prelievo di grasso per il lipofilling del seno viene eseguito in associazione alla liposcultura. Tuttavia per poter ottenere un buon aumento di volume del seno è necessario prelevare una buona quantità di tessuto adiposo.

A livello del seno non si evidenzierà nessun tipo di cicatrice perchè gli aghi utilizzati sono molto sottili e non lasciano nessun segno.

L'intervento viene eseguito in regime di day-hospital e dura all'incirca trenta minuti. E' molto importante che dopo l'intervento la paziente mantenga il proprio peso corporeo poichè una diminuzione andrebbe a ridurre il volume di tessuto adiposo innestato nel seno.

Possibili complicanze?

Si potrebbero manifestare dopo l'intervento gonfiore ed ecchimosi che tendono generalmente a scomparire nell'arco di 15-20 giorni al massimo. Le infezioni sono rare, tuttavia il medico prescriverà comunque sia un antibiotico al fine di prevenire il rischio infettivo.

Dal giorno dopo l'intervento, sarà possibile riprendere nuovamente la propria attività lavorativa. Naturalmente non si dovranno effettuare sforzi o quant'altro. Generalmente non sono presenti dolori dopo l'intervento, però in caso è possibile tenerli a bada attraverso la somministrazione di antidolorifici. Non si sono limitazioni nell'alimentazione.

 

Gli uomini alla ricerca del ritocchino

Non è più un segreto che la cura di se stessi non è più una prerogativa delle donne, anche gli uomini cominciano ad essere “fanatici” e lo fanno in una maniera tutta loro. Appare molto interessante il punto di vista del prof. Basoccu. 

Adolescenti alla ricerca di un ritocco, aumenta sia il numero delle ragazze che dei ragazzi che sceglie di correggersi il corpo, assecondati dai genitori. Ne abbiamo parlato a #genitorisidiventa, su Radio Cusano Campus, con il prof. Giulio Basoccu, dell’Università Tor Vergata, responsabile divisione chirurgia plastica estetica ricostruttiva, all’INI, che ha subito affermato: “I ragazzi si avvicinano alla chirurgia estetica con la violenza tipica della loro età. Vogliono migliorarsi senza limiti e senza controlli.”

Siamo di fronte ad un problema o non occorre allarmarsi?

Difficile dare un opinione senza scadere nella banalità. Ogni persona è padrona di affrontare le proprie debolezze come meglio crede e nessuno dovrebbe essere giudicato per questo. Occorre però tracciare una linea su quello che può essere il buon gusto (soggettivo) e iniziare a buttare giù i primi canoni della “Plastic etiquette”. Senza scomodare salomone, la verità si trova (molto spesso) nel mezzo, pensateci bene, potreste finire tra i nuovi mostri o tra gli orrori del web. Ecco cosa gira su Twitter:

 

Labbra sensuali senza chirurgia

Tutte le donne vorrebbero avere labbra carnose e sensuali, ma non tutte hanno la possibilità di poter vantare labbra carnose  a prova di bacio. Spesso appaiono asimmetriche e sottili.

Come ottenere labbra carnose senza ricorrere alla chirurgia estetica?

Desideri ottenere labbra carnose ma non vuoi assolutamente ricorrere al bisturi? Niente paura, da oggi grazie ad alcuni rimedi è possibile raggiungere l'obiettivo sperato.

In commercio ad esempio, esistono diversi trattamenti che se utilizzati con costanza donano lucentezza, turgore e volume alle labbra: Shiseido Benefiance - Full Corrector Lip Treatment si rivela estremamente efficace per labbra sottili e asimmetriche.

Infatti grazie ai principi attivi in esso contenuto, minimizza sia le rughe verticali delle labbra che del contorno. Se applicato prima del rossetto ne migliora la tenuta e la stesura.

Se vuoi gonfiare leggermente le labbra puoi utilizzare i lip plumper.Che cosa sono?  Sono dei rossetti dall'effetto rimpolpante. Attraverso l'impiego di alcune sostanze come la niacina o la capsaicina, è possibile volumizzare le labbra facendole apparire molto più sensuali.

SkinChemists Lip Plump può rivelarsi particolarmente efficace grazie ad alcuni principi attivi in esso contenuti. Utilizzando questo trattamento con costanza migliora non solamente il contorno delle labbra ma altresì  il volume. Consigli di utilizzo: per ottenere risultati ottimali applicare il prodotto una volta al giorno su labbra asciutte e pulite. Inizialmente si potrà avvertire un senso di formicolio o di calore, ma è del tutto naturale. Il prezzo si aggira intorno a 129,00€. Formato disponibile 8 ml

Se invece desideri intervenire sulle labbra per un effetto a lungo termine, in questo caso ti consigliamo di utilizzare i filler. Grazie ad alcune sostanze presenti, si rivelano veramente straordinari.  Questa tecnica consiste semplicemente nell' infiltrare alcune sostanze in modo da rimpolpare le labbra dall'interno.

Esistono diversi tipi di filler ma di carattere non permanente. Chi non si accontenta ma non si arrende neanche alle soluzioni più drastiche sceglie i filler (anche di acido ialuronico). Ovviamente, come è stato illutrato precedentemente, questi trattamenti non sono definitivi e  le durate sono anche diverse.

Ma l'effetto rimpolpante e stimolante è dato anche da una combinazione di olii naturali come il peperoncino e la cannella. Scegliere rossetti  a base di peperoncino e cannella danno un effetto sensoriale immediato.

6 motivi per bere acqua detox

Estate, con l’arrivo delle vacanze ecco un attimo di pace che possiamo destinare a noi stessi e alla cura del nostro benessere. Nei giorni da passare lontani dalla routine potreste provare a seguire alcuni suggerimenti utili per disintossicare l’organismo. Un periodo di relax, lontano dagli impegni, è il momento migliore per iniziare un programma detox per eliminare le tossine prima di tornare al lavoro.
Leggi tutto “6 motivi per bere acqua detox”