Come prendersi cura dei capelli crespi

cura dei capelli crespi

I capelli crespi sono un incubo per molte donne. Con gli accorgimenti giusti possono diventare morbidi e disciplinati e non sarà più necessario dover andare dal parrucchiere per domarli. Tra i rimedi naturali più apprezzati vi è il gel d’aloe vera. Un buon prodotto che abbiamo testato per voi è Aloe vera gel di Naturando.

capelli crespiPuò essere utilizzato come gel per capelli, effetto anti-crespo assicurato e capelli più definiti, oppure si può unire allo shampoo e lasciarlo agire sul cuoio capelluto per qualche minuto. Oltre all’aloe vera, il prodotto contiene pantenolo e niacina, due sostanze essenziali che rinforzano i capelli e ristabiliscono il corretto equilibrio della cute del cuoio capelluto. Per il risciacquo basta diluire un cucchiaio di aceto di mele in 1 litro d’acqua. Oppure provare a vaporizzare uno spray a base di karkadè e aceto di mele prima del lavaggio, in questo modo il prodotto verrà assorbito meglio.

Un’altra valida alternativa è il gel ai semi di lino facilmente reperibile in erboristeria oppure da preparare a casa. Nella ricetta base e di facile realizzazione è prevista solo acqua e semi di lino a cui aggiungere olio di avocado o infuso di camomilla.

Spesso questi rimedi sono poco efficaci perché il getto caldo del phon vanifica tutti i risultati ottenuti con i trattamenti. Durante la stagione estiva si può approfittare delle temperature dolci per far asciugare i capelli in maniera naturale avvolgendoli in un telo di microfibra. E’ consigliabile applicare l’olio di mandorle dolci e di pettinare la chioma prima di quest’operazione. Grazie alle sue proprietà emollienti ed elasticizzanti i capelli acquisteranno la forma desiderata e avranno un effetto waves da copertina.

Lascia un commento